Cerca
  • Giulia Mancinelli

Crostata senza burro con marmellata di fragole

Visto il successo della frolla all'olio che tanto vi è piaciuta, ho pensato di proporre un'altra variante. La frolla senza burro è una base perfetta per realizzare biscotti, torte e crostate. E oggi tocca proprio ad una bella crostata con marmellata di fragole, una ricetta amata anche dai bambini e perfetta per una colazione o merenda sana e genuina.

Crostata alla confettura di fragole

La ricetta della #frolla all'olio la trovate QUI e si prepara in due minuti, non serve neanche il tempo di riposo in frigorifero. Oltretutto la frolla all'olio (#frollaallolio) è buonissima anche senza lievito (#senzalievito), per gli intolleranti. Le dosi sono per una tortiera da circa 24 cm ma state attenti, se l'impasto dovesser risultare troppo non esagerate, lasciatelo da parte magari per dei biscotti. L'importante è che la crostata non sia troppo spessa (l'ideale sarebbe 1,5 cm massimo 2 se vi piace più corposa). Per la #marmellata potete naturalmente sbizzarrirvi con il gusto che più vi piace, io per questa volta ho scelto le #fragole, l'importante è che sia piuttosto compatta in modo che non si sciolga durante la cottura... Allora, pronti... Mani in pasta!


Ingredienti:

Per la frolla all'olio:

  • 2 uova bio

  • 270 gr di farina 00

  • 80 gr di zucchero

  • 70 gr di olio di semi di girasole

  • 1 cucchiaino di lievito per dolci (facoltativo)

  • la scorza grattugiata di mezzo limone bio

  • un pizzico di sale

  • marmellata di fragole (o altro gusto a piacere)

Procedimento per la crostata all'olio con marmellata di fragole:

Impastiamo velocemente la frolla all'olio disponendo a fontana la farina setacciata con il lievito (se lo volete mettere). Al centro mettiamo lo zucchero con le #uova poi l'olio. Aggiungiamo la scorza grattugiata del limone e impastiamo formando una bella palla liscia. Con la farina mi tengo sempre scarsa perchè preferisco aggiungerne un po' alla volta se necessario mentre impasto. Stendiamo l'impasto sulla tortiera in modo che sia alto messimo 2 centimetri e avendo cura di alzare leggermente i bordi. Per evitare che la #frolla si gonfi bucarelliamo la base con una forchetta. ATTENZIONE: questa operazione va fatta solo se avete messo anche il lievito. A questo punto aggiungiamo la #marmellata di fragole formando uno strato di circa 1,5 cm. Decoriamo quindi con le classiche striscioline o come più ci piace. Inforniamo a 180° per una ventina di minuti o comunque finchè la frolla non sarà dorata (tenete d'occhio la cottura perchè ogni forno ha i suoi tempi). Quando la #crostata sarà cotta, togliamola dal forno, lasciamola raffreddare e cospargiamo con zucchero a velo. Per restare sempre aggiornati sulle nuove ricette seguimi su Instagram (@ricettediviaggioedintorni) e sulla Pagina Facebook

0 visualizzazioni
About Me

Sono una giornalista e una blogger, ma soprattutto sono mamma di Niccolò e Viola. Il mio blog è una finestra aperta su un pezzo di mondo...

Leggi Tutto

Iscriviti alla mia newsletter
  • Facebook
  • Instagram
  • Pinterest

© 2020 by Giulia Mancinelli